Brownies al cioccolato: un’idea super golosa per riciclare gli avanzi delle uova di cioccolato, 😋.

Pasqua è passata da un po’ di tempo e, come sempre, capita che rimangano dei rimasugli delle uova di cioccolato. Siete stanchi di avere in giro per casa questi avanzi e non sapete come usarli? Niente paura: il riciclo cioccolatoso è l’idea giusta per consumare gli avanzi in qualche bella e buona ricetta al sapore di cioccolato, 😋!

Oggi si cucinano… i Brownies al Cioccolato!

Ingredienti:

  • 175 g di cioccolato fondente avanzato dalle uova di Pasqua;
  • 115 g di burro tagliato a pezzetti;
  • 250 g di zucchero a velo;
  • 3 uova;
  • 20 g di cacao amaro in polvere;
  • un pizzico di sale;
  • 80 g di farina per dolci;
  • una bustina di mandorle a lamelle;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci (mi raccomando, non fate come me: mettetelo il lievito, altrimenti vi ritroverete ad esclamare, dopo aver già infornato l’impasto dei brownies: “Oh, cavolo! Non ho messo il lievito, 🤦‍♀️!”).

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180º.

Spezzettate il cioccolato a pezzetti e tagliate a pezzetti il burro. Mettete in un pentolino il cioccolato ed il burro e fateli sciogliere a fuoco basso. Mentre il cioccolato  e il burro si sciolgono continuate a mescolare, così da non farli attaccare.

Appena il cioccolato e il burro si saranno sciolti togliete il pentolino dal fuoco e travasate il composto ottenuto in una ciotola e lasciate riposare per un paio di minuti. Una volta che si sarà leggermente raffreddato unite lo zucchero a velo, avendo cura di setacciarlo prima d’aggiungerlo al composto e mescolate bene. A questo punto unite un uovo alla volta e assicuratevi, prima di aggiungere quello successivo, che quello precedente sia stato ben incorporato nel composto. Una volta che avrete incorporato tutte e tre le uova il composto dovrà risultare liscio ed uniforme.

Unite poi, setacciandoli prima d’aggiungerli al composto, anche il cacao amaro in polvere, un pizzico di sale e la farina per dolci e mescolate bene. Per ultimo aggiungete le lamelle di mandorle e mescolate il tutto ancora una volta. Una volta che il composto sarà pronto versatelo in una teglia in cui avrete messo un foglio di carta da forno o, se volete dare ai vostri brownies una forma diversa da quella classica, versate l’impasto in una tortiera con cerniera apribile foderata con un foglio di carta da forno (io ho preso il foglio e, prima di foderare la tortiera, l’ho bagnato con l’acqua fredda e strizzato bene.). Infornate a forno già caldo per 35 minuti.

Una volta cotto, togliete dal forno, lasciate raffreddare e tagliate i brownies a cubi (o a fette se avete usato la tortiera con la cerniera apribile) e servite.

Buon appetito!

Consigli aggiuntivi:

  • al posto delle lamelle di mandorle potete aggiungere all’impasto gherigli di noce, nocciole, pinoli o altra frutta secca a vostra scelta.
  • dopo averli tagliati potete spolverare i brownies con dello zucchero a velo.
  • per dare un tocco decorativo ai vostri brownies preparate un glassa sciogliendo un cucchiaio di zucchero a velo in poca acqua. Se volete rendere la vostra glassa colorata aggiungete qualche goccia di colorante alimentare del colore che preferite.

E voi come avete o come state riciclando gli avanzi delle uova di cioccolato?

76 pensieri su “Che fare con gli avanzi delle uova di cioccolato ricevute a Pasqua? Niente di più semplice: riciclarle in modo cioccolatoso con una buonissima ricetta… i Brownies al Cioccolato! 😋

      1. ho finalmente aperto una nuova rubrica e mi piacerebbe avere il tuo feedback è sempre sul sito la trovi nel menù, si chiama benessere gourmet, visto che parliamo di fame, sono pizze gourmet affiancate ad una scelta di vini e suggerimenti musicali.

        Piace a 2 people

      2. Mi sembra davvero una rubrica interessante: la pizza nella foto ha un aspetto davvero delizioso e trovo davvero originale l’idea dell’abbinamento musicale, 👍👍👍. Per quanto riguarda i vini, ahimè, sono astemia. Il vino lo uso solo quando cucino e lo faccio evaporare sempre molto bene.

        Piace a 1 persona

    1. Sorprese? Belle o brutte? Spero che le tue siano state tutte belle perché, per quanto mi riguarda, il risultato al momento è un pareggio: una bella (una collanina con un delizioso ciondolo a forma di stella, 😍) e una brutta (una mini trottola giocattolo, 😫…).

      Piace a 2 people

      1. Molto carine e soprattutto utili le sorprese come anellini, collanine, ecc, 😍. Mannaggia all’uovo vuoto: magari mi sbaglio ma potrebbe essere una marca, tipo Novi, dove anche se all’interno dell’uovo non c’è niente c’è una cartolina dove si può vincere una crociera o altri premi? Scommetto che l’ultimo era o Baci Perugina o Ferrero Rocher, 😉.

        Piace a 2 people

    1. Le ricette dove c’è il cioccolato sono tra le mie preferite, 😋. Con il cioccolato delle uova ho anche intenzione di provare a fare il salame di cioccolato… sarebbe un primo tentativo, come per i brownies, perché finora il salame di cioccolato l’ho sempre comprato già pronto, 😄.

      Piace a 1 persona

    1. The chocolate cake is one of the best in the world, 😋. And if you stuff it inside with more chocolate, it’s even better. Of course I have a real passion for chocolate, eheheh, 😁. Thanks for stopping by to read the post, 😘.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...