Riciclare gli avanzi delle uova di Pasqua non è mai stato così buono, 😋.

Pasqua è già passata da alcune settimane e le uova di Pasqua sono state tra le protagoniste assolute di questa festa, 😉.

Ma che cosa fare se il cioccolato delle uova avanza e si è un po’ stanchi di mangiarlo così com’è, 🤔?

Beh, la risposta è più semplice di quanto si creda, 😉… è il momento di preparare un gustosissimo dolce al cioccolato, 😋!

E secondo voi che dolce ho preparato? Biscotti? Acqua… Cioccolatini? Uhh, acquazzone, 😁! Chi ha detto plum-cake al cioccolato? Fuoco! Ebbene sì, con gli avanzi delle uova che ho aperto, questa mattina ho preparato un super gustoso e super cioccolatoso plum-cake al cioccolato, 😋.

Ingredienti:

⁃ 200 g. di farina per dolci;

⁃ 4 uova a temperatura ambiente;

⁃ 150 g. di zucchero;

⁃ un panetto da 200 g. di burro a temperatura ambiente;

⁃ 150 g. di cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua;

⁃ 50 g. di cacao amaro;

⁃ 50 g. di amido di mais (o fecola di patate);

⁃ 1 bustina di lievito per dolci;

⁃ 1 bustina di vanillina;

⁃ 50 ml. di latte (va bene sia intero che scremato, 🙂);

⁃ gocce di cioccolato q.b. per decorare la parte alta del plum-cake.

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180º.

Dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ben ferma, dopodiché mettete gli albumi montati in frigo in modo da non farli smontare. I tuorli teneteli un attimo da parte perché vi serviranno più avanti nella ricetta.

In un pentolino spezzettate a pezzi grossolani il cioccolato fondente e fatelo sciogliere completamente, mantenendo bassa la fiamma del fornello. Mentre il cioccolato inizia a sciogliersi non dimenticate di mescolare continuamente: in questo modo il cioccolato non s’attaccherà alla superficie del pentolino né brucerà.

Quando il cioccolato si sarà sciolto completamente togliete il pentolino dal fornello e lasciate raffreddare il cioccolato all’interno di esso.

In una ciotola capiente tagliate a pezzetti il burro a temperatura ambiente e lo zucchero poi, usando uno sbattitore elettrico, montate insieme i due ingredienti fino a formare una crema.

Quando la crema si sarà formata e il composto avrà assunto un aspetto omogeneo unite, uno alla volta, i tuorli che avrete tenuto da parte in precedenza e lavorateli bene in modo che s’incorporino perfettamente alla crema.

Al composto di crema e uova unite il cioccolato che avete fatto sciogliere e raffreddare e mescolate bene il tutto.

In una ciotola mescolate tra loro gli ingredienti secchi: la farina, l’amido di mais (o la fecola di patate), il cacao amaro, la bustina di lievito e quella di vanillina.

Unite, poco alla volta e usando un passino, le polveri al composto di cioccolato, avendo cura di far amalgamare bene gli ingredienti tra un’incorporamento e l’altro e continuate cosi fino a che non avrete esaurito gli ingredienti.

A questo composto aggiungete alla fine prima il latte e poi gli albumi che avrete tolto dal frigo e mescolate il tutto fino a che l’impasto non avrà assunto una consistenza morbida, liscia ed omogenea. (Attenzione! Ricordate d’incorporare gli albumi facendo un movimento dal basso verso l’alto in modo da non farli smontare.)

Foderate uno stampo da plum-cake con della carta forno (o se preferite potete anche imburrare ed infarinare lo stampo) e versateci dentro l’impasto.

Sulla parte superiore del plum-cake cospargete le gocce di cioccolato, dopodiché infornate il dolce per 45-50 minuti.

Passato questo tempo fate la “prova stecchino”: infilzate uno stecchino nel dolce e se lo vedrete uscire asciutto e pulito il plum-cake sarà pronto, altrimenti continuate la cottura ancora per qualche minuto.

Togliete il plum-cake dal forno e, prima di toglierlo dallo stampo, lasciatelo raffreddare completamente.

Una volta freddo sformate il plum-cake dallo stampo e servite.

Buon appetito!

Questo è solo uno dei mille modi in cui possono essere riutilizzati gli avanzi di cioccolato, 🙂.

Basta un po’ di fantasia, gli ingredienti giusti e le possibilità diventano infinite, 😉.

Buon riciclo cioccolatoso a tutti! 😃

73 pensieri su “Riciclare gli avanzi delle uova di Pasqua… Come? Preparando un gustoso plum-cake al cioccolato! 😋

  1. E’ brava e adesso dimmi quali sono le tue intenzioni te lo mangi tutta da sola o mandi qualche fetta anche da queste parti. dalla foto è molto bello deve essere anche molto buono complimenti e che ti devo dire a malincuore (perché a me niente) buon appetito e fanne tutta salute. Ciao Cosimo.

    Piace a 4 people

    1. 😂😂😂, naaa, per quanto sono golosa, anche per me sarebbe impossibile riuscire a finirlo tutto, 😉. Per la spedizione piccione viaggiatore o posta prioritaria, 😁😁😁? Grazie, 😊. Sì, malgrado fosse il mio primo tentativo di plum-cake al cioccolato sono soddisfatta del risultato, 😊. Buona serata e un saluto a te Cosimo, 😘🤗👋.

      Piace a 1 persona

      1. Grazie ancora, 🙏🙏🙏☺️. Oggi ne ho preparati due e mi sa che anche quello che ho regalato ai miei zii avrà vita breve, 😁😁. Siamo una famiglia che non sanno dire di no ad un dolce, 😁.
        Di nulla Valeria, 😊.

        Piace a 1 persona

  2. lo hai già mangiato tutto? 😋😂
    forno ventilato o statico?
    tanto tempo fa… avevo fatto il plumcake con lo yogurt e pezzetti di mela… avevo seguito la ricetta di una mia amica… 😊🤗

    "Mi piace"

    1. Eheheh, non tutto tutto ma una buona parte è “misteriosamente scomparsa”, 😁. Io ho usato il forno ventilato, 🙂. Mmm, che buona anche la versione yogurt e pezzetti di mela, 😋! Fame, fame, fame, 😋😋😋! Anch’io, tempo fa, ho fatto due plum-cake dove tra i vari ingredienti c’era anche lo yogurt: https://le1000e1recensione.home.blog/2021/03/15/la-ricetta-per-un-dolce-sano-e-goloso-allo-stesso-tempo-plum-cake-allo-yogurt-con-scagliette-di-cioccolato-fondente/ e https://le1000e1recensione.home.blog/2021/03/17/unaltra-versione-del-plum-cake-yogurt-e-pinoli-e-in-superficie-una-spennellata-di-miele-di-castagno/
      Entrambi finiti nel giro di pochi giorni, 😁.

      Piace a 2 people

      1. anche io… ho il forno ventilato…
        devo provare…
        conosco una cavia perfetta a cui farlo assaggiare… 😋😂😂😂
        proverò anche la ricetta del plumcake con yogurt e scaglie di cioccolato…
        i pinoli… purtroppo costano un po cari… e non a tutti piacciono…
        mi piace il gusto amarognolo del miele di castagno…
        grazie per le ricette… 🙃😄

        Piace a 1 persona

      2. Di nulla Cinzia, 😊. Mi fa sempre piacere condividere i miei esperimenti culinari, 🙂. Sì, in effetti i pinoli sono un pochino costosi e si può tranquillamente sostituirli con un altro tipo di frutta secca meno costosa, 😉. Prima che il caldo si faccia sentire e accendere il forno vorrebbe dire farsi “una sauna in casa” 😁, penso che qualche altra ricettina la posterò, 😉. Poi, durante l’estate, solo ricette fresche ma altrettanto gustose, 😋. Ti auguro un buon inizio di settimana e una buona giornata, 😊😘🤗🌷.

        Piace a 1 persona

      3. io… invece… accendo il forno anche d’estate…
        preparo bastoncini di zucchine dell’orto con la paprika o la parmigiana… o altro…
        mi sacrifico… per mangiare cose buone…
        😄😋😂😂😂
        buona serata a te… Eleonora!
        😘🌃🌈🌜

        Piace a 1 persona

      4. Bastoncini di zucchine con la paprika mi suona come qualcosa di buonissimo, 😋. Io ho in casa la paprika dolce e continuo a ripromettermi di provare a fare le patatine alla paprika, tipo Pringles, ma poi me ne dimentico, 😁. Ma prima o poi le faccio,😉: amo le patatine alla paprika, 😋. Buona giornata Cinzia, 🌞🌷😘🤗!

        Piace a 1 persona

      5. devo provare a fare le patatine alla paprika… 🤣😋
        questa è la ricetta…

        su you tube o nel web…ne puoi trovare tante altre…
        io… di solito uso. il contenitore di acciaio e il. coperchio…
        bagno la carta da forno e la strizzo…
        una volta messi i bastoncini di zucchine sulla teglia… le cosparso ulteriormente con pane grattato e formaggio…

        Piace a 1 persona

      6. Grazie mille per il video della ricetta, 🙏🙏: mi ha messo fame solo a vederlo, 😋. Una ricetta che merita di essere provata perché il risultato sembra davvero super super goloso, 😋. E grazie anche per i tuoi consigli aggiuntivi, 🙏🙏: anch’io per alcune ricette, come quella del plum-cake, bagno la carta forno e la strizzo. Un piccolo trucchetto che trovo molto utile perché la carta aderisce perfettamente allo stampo e non c’è bisogno nè d’imburrarlo nè d’infarinarlo, 👍👍. Buona giornata e buon pranzo Cinzia, 🤗.

        Piace a 1 persona

      7. di nulla…
        vedo che sei riuscita ad aprire il link…
        ieri sera… mentre scrivevo il commento non era evidenziato…
        cucinare è divertente…
        tutti i consigli sono ben accetti…
        ti auguro una buona serata… 😄😊🌼🌌

        Piace a 1 persona

      8. Sì, nessun problema per l’apertura del blog, 😉. Di solito, dopo che si è dato l’invio al commento, ci vuole un pochino prima che il link venga evidenziato, 🙂. All’inizio, quando mi capitava d’inserire il link a qualche commento, anch’io mi domandavo come mai non fosse evidenziato, ma accedendo al sito o guardando dopo un po’ il link era lì, bello evidenziato, 😉. Concordo assolutamente, 👍: la cucina è divertimento perché permette di sperimentare o creare da zero piatti sempre nuovi, 😊. Auguro a te una buona giornata e un buon pranzo, 🌟🌷😘🤗😊.

        Piace a 1 persona

    1. Una tentazione di bontà cioccolatosa, 😋😉. Preparato ieri mattina e a quest’ora ne è rimasta poco meno della metà, 😁. Una piccola differenza sta nella cottura: con il forno ventilato il calore viene emanato in maniera uniforme e in questo modo si riducono anche i tempi di cottura mentre con il forno statico il forno si riscalda più lentamente e c’è una gestione più ottimale della cottura sia interna che esterna dei cibi.

      Piace a 1 persona

      1. Di nulla, 😊. Io ho il forno ventilato (ma stavo pensando di cambiarlo con uno con la doppia funzione… anche perché inizia ad avere qualche annetto, 😁) ma credo che anche con il forno statico si possa ottenere un ottimo risultato, 😉.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...